Hotel Orto de' Medici, Natale 2013 a Firenze nei luoghi dell’arte

L'Hotel Orto de' Medici è una bella realtà ricettiva di Firenze, perfettamente inserita nel contesto ambientale che la ospita.

Hotel Orto de' Medici

Firenze è conosciuta in tutto il mondo per i suoi monumenti artistici: il Duomo, la Galleria degli Uffizi, Palazzo Vecchio. Ma in realtà ogni angolo della città nasconde un portato di arte e storia: è il caso dell’Hotel Orto de' Medici in via San Gallo.

Al suo interno, il romantico giardino che offre un silenzioso riparo dal brusio delle strade animate del centro storico, è stato teatro del primo incontro tra un giovanissimo Michelangelo e il suo mecenate Lorenzo de’ Medici.

Era il 1489 e Michelangelo, non ancora quindicenne, fu introdotto alla scuola del giardino di Lorenzo il Magnifico, nel Palazzo Mediceo proprio di fronte al Convento di San Marco.

Oggi non ci sono più le sculture e il giardino profuma di rose e cinnamomo in primavera e permette ai bambini di giocare nella neve in inverno, ma il fascino del luogo è rimasto immutato.

Se l’hotel è la meta ideale durante tutto l’anno, tanto più lo è durante il periodo delle festività, perché vivere il Natale a Firenze significa sperimentare una città nuova e fatata, irriconoscibile anche a chi l’abbia già visitata.

I mercatini negli spazi più suggestivi della città, da Piazza Santo Spirito a Piazza Santa Croce, le caldarroste nelle vie del centro, gli addobbi rosso e cremisi ricreano uno scenario unico, che a sera si accende per celebrare il Natale più elegante, in linea con la tradizione di bellezza che da sempre contraddistingue Firenze.

Via | Ortodeimedici.it

  • shares
  • Mail