Porsche Sci Club inizia a Selva in Valgardena la stagione 2013/2014

Questo weekend prende le mosse, da Selva di Val Gardena, la stagione 2013/2014 del Porsche Sci Club Italia.

Porsche Sci Club

Gli appassionati della “cavallina di Stoccarda” possono iscriversi al Porsche Sci Club Italia, la cui dodicesima stagione ha il suo momento di apertura nella tappa in corso di svolgimento a Selva di Val Gardena.

Da questo mese fino a marzo sono previsti cinque appuntamenti, che toccheranno anche Madonna di Campiglio (24/26 gennaio), Ponte di Legno (7/9 febbraio), Zoncolan (21/23 febbraio) e Cervinia (14/16 marzo), per l’evento di chiusura di un calendario legato ad alcune delle più rinomate località montane del Belpaese.

A Selva di Val Gardena, come da tradizione, si svolgerà la gara di slalom gigante sulla Pista Piz Sella, mentre ad ospitare la prova di abilità con le Porsche sarà il piazzale innevato di Plan de Gralba. Inoltre, per festeggiare un inizio di stagione in puro stile Porsche Sci Club, vecchi e nuovi amici sono invitati ad una “special night” presso il Rifugio Comici, che si raggiungerà con il gatto delle nevi.

Il matrimonio fra il marchio tedesco e la neve ha già una buona tradizione alle spalle. La nascita del Porsche Sci Club Italia è il frutto della passione di alcuni clienti amanti dello sci, per unire in due comuni passioni di amici vecchi e nuovi, in una tela di emozioni dove a farla da padrone sono lo sport e la passione per i motori. Il tutto condito da divertimento, convivialità, ottime cene e organizzazione su misura.

Selva di Val Gardena

I soci del Porsche Sci Club Italia inizieranno da Selva di Val Gardena la stagione 2013/2014, una località incastonata nel suggestivo paesaggio dolomitico, patrimonio dell’UNESCO, tra i massicci del Sassolungo, del Puez e del Gruppo del Sella. Situata nel cuore del carosello sciistico della "Sella Ronda", Selva offre chilometri di piste innevate, per discese emozionanti e svago a non finire: pattinaggio su ghiaccio, slittino, snow-shoeing, sci alpinismo, scalate su cascate di ghiaccio e tanto altro. Qui tutto sarà in esclusiva per i soci che saranno coinvolti, come di consueto, nella gara di slalom gigante, sulla Pista Piz Sella, nella prova di abilità su neve a bordo delle proprie vetture sul piazzale a Plan de Gralba, e in una special night presso il Rifugio Comici, che si raggiungerà con il gatto delle nevi e dove si festeggerà un inizio di stagione in puro stile Porsche Sci Club, con musica e divertimento, tra vecchi e nuovi amici.

Madonna di Campiglio

Secondo appuntamento di stagione nella mondana Madonna di Campiglio, elegante località adagiata a 1550 metri di quota nella bellissima conca tra il gruppo delle Dolomiti di Brenta ed i ghiacciai dell'Adamello e della Presanella, che faranno da cornice a questo splendido week end. Numero uno tra le stazioni sciistiche italiane e una delle più importanti dell'intero Arco Alpino, Madonna di Campiglio vanta 57 impianti di risalita per 150 km di piste che raggiungono i 2600 mt di quota. I soci del Porsche Sci Club Italia, accolti dall’esclusiva ospitalità che contraddistingue Campiglio, si sfideranno, oltre che con gli sci ai piedi nello slalom gigante sulla pista FIS 33, anche nella prova di abilità su neve al laghetto e chiuderanno l’intenso week end con un conviviale pranzo presso il Villaggio Porsche che sarà allestito per l’occasione. Non mancherà la possibilità di effettuare il tour del comprensorio accompagnati dai preziosi consigli del mitico direttore tecnico e ormai amico del Club, Runghi. Nel week end del Porsche Sci Club, inoltre, Campiglio accoglie la 26° edizione della Winter Marathon, che vedrà protagonista il Marchio Porsche con la sponsorship del Centro Porsche Brescia e la partecipazione di numerose 356 e 911 storiche.


Ponte di Legno

Riservata e suggestiva, Ponte di Legno accoglie il Porsche Sci Club Italia nella sua terza tappa. Situata a 1258 mt d’altitudine, Ponte di Legno è l’indiscussa capitale dell’Alta Valle Camonica, un luogo dove si incontrano natura incontaminata e divertimenti, grazie ai negozi alla moda dell’isola pedonale e ai numerosi locali dove sorseggiare un aperitivo after ski o degustare l’enogastronomia locale. Qui, oltre alla la sfida con gli sci ai piedi, sulla pista Alpe Alta, è prevista anche una sfilata di Porsche che si svolgerà nel cuore del paese. Un’occasione imperdibile viene data inoltre ai soci del Porsche Sci Club Italia: durante il week end sarà possibile partecipare ad un indimenticabile giro in elicottero che sorvolerà Adamello, Presanella, Ortles e Cevedale. Un tour che viene riservato ad un prezzo speciale ai partecipanti di questo week end. Luoghi indefiniti, suggestivi, senza orizzonti: riposarsi, rigenerarsi e sentirsi a proprio agio insieme agli amici di sempre, circondati da un ambiente naturale. Un’opportunità per scoprire insieme, ogni volta, qualcosa di diverso.


Zoncolan

Una novità per il Porsche Sci Club Italia che approda per la sua quarta tappa a Ravascletto, nel cuore della Valcalda, in uno dei maggiori poli turistici della regione Friuli Venezia Giulia, rinomato per la bellezza della natura e dell’ambiente e per le piste da sci del monte Zoncolan. Un’atmosfera resa unica dal territorio incontaminato della Carnia, ricco di artigianato, come la lavorazione del legno e i famosi orologi di Pesariis, l’ultimo dei borghi della valle, che fin dal 1600 produce orologi e dove è presente un’originale forma di museo diffuso che raccoglie oggi la testimonianza secolare della produzione del paese: un percorso espositivo tra le case fino alla collezione che vanta elementi di ogni genere, catalogati per fase tecnologica. Qui, sulle pendici del monte Zoncolan, che tocca i 1700 mt di quota, i provetti sciatori del Club si sfideranno sulla pista 1 con un tracciato di slalom gigante disegnato dal direttore tecnico, nonché Campione del Mondo e amico del club, Peter Runggaldier. Inoltre, i soci avranno la possibilità di esplorare il territorio con le ciaspole ai piedi, per godere di panorami mozzafiato, o di rilassarsi nella meravigliosa SPA dello splendido Hotel La Perla, vero gioiello del territorio, uno degli Hotel che in ogni tappa il Porsche Sci Club Italia sceglie con cura per i propri soci.


Cervinia

Nata nei primi anni del XX secolo in un ampio bacino alla testa della Valtournenche a 2000 metri di quota, Breuil-Cervinia è oggi, insieme a Courmayeur, il centro turistico più rinomato della Valle d‘Aosta grazie anche a un comprensorio sciistico dominato dall’inconfondibile piramide di granito del Cervino, un comprensorio dove la neve è scenario di sport, vacanza e divertimento. Qui, dove verrà allestito il Villaggio Porsche, presso lo spazio antistante la Scuola Sci del Cervino, in località Cretaz, si concluderà l’intensa stagione del Porsche Sci Club Italia, con le ultime sfide nello slalom gigante, che decreteranno i vincitori sugli sci, e presso l’Ice Kart, dove verrà decretato il miglior pilota 2013/2014. Premiazioni e ultimi momenti di divertimento e convivialità, prima dell’arrivederci all’anno successivo.

Via | www.club.it.porsche.com/sci

  • shares
  • Mail