Armani Hotel Dubai, apertura rinviata per nube vulcanica

giorgio armaniSlitta ancora una volta l'apertura dell'Armani Hotel a Dubai. Il complesso, ospitato dentro il Burj Khalifa, doveva svelare il suo volto mercoledì prossimo, ma il caos dei voli dovuto alla nube vulcanica islandese ha costretto a un rinvio di sei giorni, per consentire agli illustri ospiti di raggiungere l'area. Quindi la cerimonia avverrà il 27 aprile. Resta inteso che i piani dell'evento rimarranno come prima, anche se in data diversa.

Manca poco, comunque, al vernissage di un albergo che per Armani rappresenta un'inedita avventura nella sfavillante area, votata al lusso più estremo. Il celebre marchio italiano ha scelto per lo sbarco la torre dei record, nei cui suntuosi spazi guadagna le 160 camere destinate alla clientela. Questa è la prima tappa di un percorso ricettivo che il brand vuole estendere a diverse aree del mondo.

Altri hotel sono previsti a Milano, Marrakech, New York, Tokyo, Shanghai e Londra. L'obiettivo, nel complesso, è di costruire almeno 10 strutture entro i prossimi due lustri. Le prenotazioni per il primo albergo Armani sono accettate dalla fine di gennaio. Gli altri potenziali utenti possono registrarsi online per ricevere gli aggiornamenti.

Via | Arabianbusiness.com

  • shares
  • Mail