Gli interni dello yacht "A" firmati da Philippe Starck

La yacht di lusso chiamato "A" è di propretà del miliardario russo Andrey Melnichenko ed è considerato uno degli yacht più particolari mai stati realizzati. Si sono viste tante immagini del suo profilo esterno, ma mai nessuno prima di Robert Frank del Wall Street Journal aveva mostrato qualche immagine dei suoi interni, disegnati da Philippe Starck.

Il famoso designer francese predilige specchi, vetri e cristalli, che infatti ricoprono quasi ogni ambiente interno, insieme a materiali come la foglia d'argento; tra le 42 camere e le sei suites in 119 metri di lunghezza, spicca la master suite padronale, la cui porta si apre soltanto tramite lettura delle impronte digitali e dove si trova un televisore da 60 pollici che scompare nel soffitto premendo un pulsante.Nel bagno di questa suite, una serie di rubinetti molto particolari rende funzionale la doccia; ogni rubinetto costa oltre 40.000 dollari.

All'interno dello yacht sono poi presenti 3 piscine, di cui una completa di idromassaggio e poltroncine relax con tavolino per bibite, un garage per scafi, barche ed elicotteri, che all'occorrenza può trasformarsi in discoteca, e un eliporto.

Dentro l'A si possono inoltre trovare anche alcune bizzarrie, come la sedia di Michel Haillard rivestita in coccodrillo e completa di corna di antilope kudu, o come il prato privato per il cane del padrone.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: