John Elkann segue le orme di Gianni Agnelli

john elkannJohn Elkann è stato nominato oggi presidente della Fiat. Lo ha deciso questa mattina il consiglio di amministrazione del gruppo torinese, che ha ringraziato Luca di Montezemolo per l'opera di traghettamento, svolta egregiamente in un periodo particolarmente difficile, che sembra ormai alle spalle.

L'ex numero uno del Lingotto continuerà a far parte dell'organo decisionale e conserverà il comando del gioiello di famiglia: la Ferrari.

Con l'arrivo di Elkann il ruolo al vertice della holding piemontese torna nelle mani di un membro della famiglia che ha creato l'azienda. Il nuovo presidente, infatti, è nipote di Gianni Agnelli. A differenza del nonno sembra meno votato al lusso e alla vita mondana, ma il suo spessore umano e professionale è fuori discussione.

  • shares
  • Mail