Audemars Piguet, inaugurazione della mostra di Milano

audemars piguet

E' stata inaugurata a Milano, nella cornice di Palazzo Clerici, la mostra "Audemars Piguet dal passato al presente: la storia di una grande Manifattura". L'evento mette in mostra 100 orologi di lusso, fra antichi e moderni, creati dalla maison di Le Brassus.

A dare il benvenuto agli ospiti hanno provveduto lo chief executive Philippe Merk e l'amministratore delegato della fliale italiana Franco Ziviani. Il ricco campionario è stato illustrato dal grande esperto Martin Wherli, direttore del museo Audemars Piguet, dal quale provengono 40 modelli che hanno segnato la storia aziendale.

Ad ammirare i gioielli in mostra c'erano alcuni ambasciatori del marchio, fra cui Simona Ventura, il campione olimpico di slalom speciale Giuliano Razzoli (insieme ai compagni di squadra Manfred Moelgg, Manuela Moelgg, Werner Heel), Giorgio Rocca e il cavaliere Giuseppe D'Onofrio, vice campione Europeo di salto a ostacoli.

La rassegna si sviluppa su tre sale: una dedicata agli orologi antichi, la seconda a quelli complicati, la terza alle collezioni attuali. Il pubblico, che ha iniziato a visionarla ieri, potrà continuare a gustarne la magia fino al 25 aprile, dalle 10 alle 19. Un orologiaio mostrerà parte del lavoro che sta dietro alla creazione di questi fantastici segnatempo.

Via | Arardue.com

  • shares
  • Mail