Louvre Abu Dhabi, l'iconica cupola comincia a prendere forma

Il Louvre Abu Dhabi comincia a prendere forma, con la posa in opera del primo segmento dell’iconica cupola che sovrasterà la struttura.

Louvre Abu Dhabi

Si avvia a tradursi in materia il Louvre Abu Dhabi, con l’installazione del primo degli 85 segmenti della sfarzosa cupola che dominerà il complesso museale, con i suoi 180 metri di diametro.

A dare notizia di questo storico momento è il Tourism Development & Investment Company (TDIC), l’ente di sviluppo principale per il turismo, la cultura e le destinazioni residenziali della capitale degli Emirati Arabi Uniti.

Il Louvre Abu Dhabi, la cui inaugurazione è prevista per il 2015, sarà un’istituzione culturale nel cuore del Saadiyat Cultural District. Qui sorgeranno anche il Zayed National Museum, previsto in apertura nel 2016, e il Guggenheim Abu Dhabi, che aprirà nel 2017.

La realizzazione del faraonico complesso museale, che sposa la filosofia degli impianti edilizi sbalorditivi in voga nell’area, imporrà una spesa di 654 milioni di dollari. E’ una cifra davvero alta, ma per uno Stato che punta sempre più sul turismo, opere del genere sono necessarie ad alimentare l’interesse.

L’Abu Dhabi Tourism Development and Investment Company riferisce che la costruzione dovrebbe procedere secondo una tempistica certa, con l'obiettivo di aprire al pubblico gli spazi espositivi nel 2015, quando il museo progettato dall’architetto Jean Nouvel sarà pronto a proporsi nel suo splendore.

Il ricco stato orientale avrebbe pagato la stratosferica somma di 1.3 miliardi di dollari per garantirsi nei prossimi 30 anni l’uso del nome Louvre, di cui la nuova struttura sarà una sorta di costola negli Emirati. Previsto l’arrivo di opere dalla perla culturale parigina. L'accordo ha suscitato un forte dibattito nel mondo dell'arte francese, con molti giudici critici sull'operazione.

  • shares
  • Mail