All'asta un dipinto appartenuto a Sir Arthur Conan Doyle

Il mese prossimo sarà messo all'asta un dipinto famoso probabilmente più per il suo primo acquirente che per l'artista: si tratta di un'opera intitolata 'The Rearguard (The spirit of ANZAC)' e realizzata da William Francis (Will) Longstaff.

La tela a olio fu comprata per la prima volta dall'inventore di Sherlock Holmes, Sir Arthur Conan Doyle, direttamente dall'artista.

Lo scrittore lo acquistò mentre era in lutto per la perdita del figlio, morto durante la Prima Guerra Mondiale. Il valore dell'opera, in vendita a un'asta Bonhams i prossimi 25 e 26 giugno, è stimato tra i 20.000 e i 40.000 dollari.

Un valore reale oppure attribuibile soltanto per celebrare il suo primo, illustre possessore?

Via | Times

  • shares
  • Mail