Hermès, scompare Jean-Louis Dumas

jean louis dumasE' morto Jean-Louis Dumas, pronipote del fondatore e rappresentante della quinta generazione di Hermès, marchio di lusso conosciuto in ogni angolo del pianeta. Il dinamico presidente aveva gestito le sorti della società per quasi trent'anni, dal 1978 al 2006. Poi era stato costretto a lasciare per sopravvenuti problemi di salute, che si sono trascinati fino alla dipartita.

Sotto la sua regia il gruppo aveva raggiunto livelli straordinari di vitalità, in un quadro espansivo che ne ha allargato il catalogo, portandolo verso nuovi settori di attività come orologi, gioielli e argenteria.

"E' una forte perdita per il nostro paese -ha detto il presidente francese Nicolas Sarkozy- perché ha lasciato un segno nella storia della moda e degli accessori. La maison che ha guidato, legata al fascino e alla modernità, è un fiore all'occhiello nazionale. Dumas ha saputo allargare gli orizzonti operativi del brand, senza mai compromettere la qualità dei prodotti".

Via | Prestigium.com

  • shares
  • Mail