Cinesi pazzi per il lusso della Costa Smeralda

costa smeralda

I Paperoni cinesi hanno scelto la Costa Smeralda per i loro acquisti di lusso in vista della bella stagione. Pur di accaparrarsi una villa da sogno affacciata sul mare della Sardegna sono disposti a spendere anche 20 milioni di euro, ma qualcuno si "limita" a cifre nell'ordine della metà.

Gli interessi di questi nuovi ricchi sembrano puntare su Porto Raphael e Liscia di Vacca, passando per Porto Cervo e Porto Rotondo. Anche se arrivano a bordo di jet privati, la loro presenza è piuttosto discreta. Non si concedono atteggiamenti esuberanti, ma gli uomini dagli occhi a mandorla concludono affari a dieci zeri.

Il numero di cinesi nell'area è significativo, ma lontano da quella dei "colleghi" russi, ormai pronti ad invadere l'isola. Pare evidente che nell'universo turistico creato dal principe Karim Aga Khan i figli del Paese della Grande Muraglia investiranno sempre di più. Alcuni di loro, tuttavia, preferiscono farsi carico di affitti esorbitanti per le vacanze estive, piuttosto che ricorrere alla formula dell'acquisto.

Via | Gds.it

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: