Anello Victoria Pomellato, gioiello Made in Italy

Nel catalogo Pomellato si ritaglia il suo spazio l’anello Victoria in oro rosa matt con jet e cristallo di rocca

L’anello Victoria di Pomellato interpreta al meglio il livello estetico e qualitativo della maison italiana dell’alta gioielleria, sinonimo di creatività e carattere, che vide la luce nel 1967, grazie all’intuizione del suo fondatore, Pino Rabolini.

Oggi l’azienda fa parte della galassia Kering, gruppo fra i leader mondiali dell’abbigliamento e degli accessori, il cui portfolio include diversi marchi di prestigio. Questa intesa punta a completare il processo di internazionalizzazione del brand, già presente in oltre 120 paesi.

Il matrimonio non ha inciso sulla filosofia Pomellato, espressa in modo congruo nell’anello Victoria in oro rosa, che si offre allo sguardo con note stilistiche e costruttive particolarmente intriganti.

E’ un accessorio di grande fascino, dove si coglie l'essenza dei valori nobili di un marchio prestigioso, amato sul mercato per le caratteristiche vincenti dei suoi articoli.

Le seducenti alchimie dialettiche si propongono con grande intensità espressiva, come per tutti gli accessori della linea Victoria. A prescindere dai gusti personali, non si può che essere d'accordo sul carattere forte di questo gioiello, destinato a fare la gioia di chi lo porterà al dito.

Il gioco grafico e l'integrazione degli elementi produce una tela particolarmente coinvolgente, grazie al perfetto lavoro svolto dagli autori, cui va il merito di aver elaborato una proposta di grande appeal, pronta a fare la gioia delle donne che amano la classe e lo stile Made in Italy.

Via | Pomellato.com

  • shares
  • Mail