Un miliardario africano in corsa per l'Arsenal

dangoteUn miliardario africano entra in corsa per l'acquisto di una quota rilevante dell'Arsenal. L'uomo d'affari interessato alla scalata è il magnate della produzione Aliko Dangote, il cui patrimonio personale vale più di 2.5 miliardi di sterline.

Il nigeriano è intenzionato a rilevare il 16% delle azioni del club, detenute da Lady Nina Bracewell-Smith. Altri Paperoni sono interessati alla manovra, ma non emergono troppi dettagli.

Si fanno i nomi di Stan Kroenke e Alisher Usmanov, entrambi lontani dalle simpatie della venditrice. L'ingresso di un terzo concorrente apre nuove prospettive per l'assetto societario, allargando gli orizzonti fino ad oggi considerati. Quale che sia l'esito della gara, si conferma ancora una volta l'interesse dei ricchi del mondo per l'universo calcistico.

Via | Cityam.com

  • shares
  • Mail