Collezione Krugier: da Goya a Picasso da Sotheby's London

Oltre 100 lotti della collezione d’arte Krugier, che comprende un ricco assortimento di capolavori, da Goya a Picasso, saranno messi all’asta il 5 e 6 febbraio da Sotheby’s a Londra.

Ai primi di febbraio, Sotheby's London presenterà oltre 100 capolavori provenienti dalla collezione che ha catturato l'immaginario degli amanti d'arte di tutto il mondo: quella privata di Jan Krugier.

Questo leggendario mercante d’arte, sopravvissuto all’olocausto, è noto soprattutto per i suoi rapporti con Picasso. Lui ha trascorso la sua vita credendo fermamente nel potenziale di redenzione dell'arte. Insieme alla moglie, Marie-Anne Krugier-Poniatowski, mise insieme una delle più spettacolari collezioni di opere su carta, attraverso le quali fu in grado di venire a stretto contatto con gli artisti che ammirava di più.

Abbracciando la Storia dell'Arte dal tardo 18° alla metà del 20° secolo, il gruppo di opere che verrà offerto comprende potenti lavori dei più grandi nomi: Goya, Delacroix, Géricault, Corot, Turner, Degas, Manet, Bonnard, Monet, Renoir, Cézanne, Van Gogh, Gauguin, Seurat, Matisse, Klee, Picasso e Giacometti.

Molti di questi capolavori sono stati usati per mostre importanti presso musei di Berlino, Venezia, Madrid, Parigi, Vienna e Monaco di Baviera.

Commentando l'imminente vendita della collezione, Helena Newman, presidente di Sotheby’s Impressionist & Modern Art Department in Europa, ha dichiarato: “La raccolta privata di Jan Krugier ci avvicina alla mente e all'anima di quest’uomo straordinario. Ogni opera riflette la sua erudizione , la sua devozione per l'arte, la sua curiosità sconfinata e l'indipendenza dalle convenzioni”.

Dalla vendita dei 119 lotti si prevede un incasso complessivo di 24 milioni di sterline.

Via | Sothebys.com

  • shares
  • Mail