Restyling per alcuni hotel di lusso della Costa Smeralda

cala di volpe

Alcuni degli hotel di lusso più prestigiosi della Costa Smeralda si sottoporranno ad un restyling, per aggiungere nuovi servizi alla dotazione, necessari a conservare l'alto target della clientela attuale. L'investimento previsto è di 100 milioni di euro in quattro anni. Ad effettuare l'operazione sarà la Colony Capital di Tom Barrack, che ha incassato la prima concessione edilizia dal comune di Arzachena.

Già negli scorsi mesi l'uomo d'affari americano ebbe il parere positivo per l'ampliamento del 25% degli hotel Cala di Volpe, Pitrizza, Romazzino e Porto Cervo. Gli interventi rispetteranno l'ambiente e saranno coerenti con lo stile attuale dei complessi. Così si preserverà lo spirito e si aggiorneranno i contenuti, per rendere ancora più appetibile un'offerta a 5 stelle che fino ad oggi non ha certo deluso.

Via | Ttgitalia.com

  • shares
  • Mail