Crolla il prezzo della proprietà di lusso più costosa dell'Irlanda

Lyons Demesne, la proprietà più costosa dell'Irlanda, appartenuta al defunto miliardario Tony Ryan, ha visto crollare nettamente il suo valore di mercato, a causa probabilmente della crisi economica.

Stimata a 100 milioni di dollari, ora la proprietà viene venduta a soli 60 milioni, un prezzo che oltretutto non tiene affatto conto dell'ingente e spettacolare restauro eseguito dal proprietario prima della sua morte.

La proprietà, costruita da Lord Cloncurry nel 1785, si estende per 600 ettari e comprende un cinema privato, una palestra, una piscina coperta dalle dimensioni quasi olimpioniche, sette camere da letto nella villa principale e quattro camere da letto nell'ala creata per gli ospiti. Tutta la proprietà è abbellita da affreschi italiani del 19esimo secolo.

Via | IrishCentral

  • shares
  • Mail