CRN e il suo più grande yacht di lusso venduto in Cina

CRN si avvia a produrre il suo yacht più grande fra quelli venduti su uno dei mercati di riferimento del lusso mondiale: quello della Cina.

CRN MY 68mt rendering

Con una lettera d’intenti firmata con un cliente cinese, CRN si appresta a costruire uno yacht di lusso di 68 metri, destinato a diventare la più grande imbarcazione venduta nel paese della Grande Muraglia dal cantiere nautico italiano.

La consegna del nuovo gioiello acquatico è prevista nel 2017. Il progetto prevede un corpo in acciaio e alluminio, firmato dallo studio Zuccon International Project. Una delle caratteristiche distintive della nuova imbarcazione è l’innovativo garage allagabile, che consente l’ingresso in acqua del tender senza l’impiego della gru.

Si tratta di una soluzione introdotta per la prima volta da CRN sul M/Y J’Ade nel 2013, che qui troverà applicazione su un panfilo di dimensioni maggiori. Il garage trasforma uno spazio tecnico in una nuova area living, integrata ad una spiaggia che può essere goduta dalla famiglia e dagli ospiti dell’armatore.

Con il nuovo yacht il cantiere di Ancona mette a segno un importante risultato in vista dell’Hainan Rendez-Vous 2014, prestigioso salone del lusso in programma dal 27 al 30 marzo a Sanya. Ricordiamo che nei suoi stabilimenti sono attualmente in costruzione 6 imbarcazioni: 4 navi da diporto a marchio CRN in acciaio e alluminio, cui si aggiungono un maxiyacht della linea di prodotto Ferretti Custom Line, il CL 124’, e un Riva, il 122’ Mythos in alluminio.

Via | Crn-yacht.com

  • shares
  • Mail