Ritz Carlton apre hotel di lusso ad Herzliya

Un nuovo hotel di lusso a marchio Ritz-Carlton ha aperto recentemente sulla marina di Herzliya, a 2 km da Tel Aviv.

Ritz-Carlton Tel Aviv

Ritz-Carlton inaugura il suo primo hotel di lusso in Israele. Il prestigioso complesso si affaccia sulla marina di Herzliya, a breve distanza dalla metropoli di Tel Aviv. Qui garantisce una vista a 360 gradi sull’universo circostante, in una tela destinata a fare la gioia dei fortunati ospiti, coccolati nel migliore dei modi.

L’impianto architettonico comprende 115 camere, comprese le suite. Del pacchetto fanno parte 82 appartamenti residenziali di uno-due camere da letto a due piani e diversi attici. Il merito dell’allestimento, che offre pregevoli amenità ai clienti, è dell’architetto Ranni Ziss e degli interior designers Studio Gaia e Gad Halperin, che hanno sviluppato un quadro di grande eleganza. Non delude la cucina, all’altezza del resto.

Chi alloggerà in questa struttura potrà giovarsi di un’adeguata qualità, in grado di soddisfare al meglio i bisogni personali, su tutti i fronti. Lo splendido hotel, affacciato sul Mediterraneo, si sviluppa su dodici piani, che raccontano con il loro sfarzo l’interesse verso l’utenza di fascia alta.

Tutte la camere, comprese le più esclusive, sposano una tavolozza cromatica di ispirazione mediterranea, in una tela di classe degna di una realtà alberghiera di profilo internazionale, che punta a soddisfare il bisogno d’eccellenza degli ospiti provenienti da ogni angolo del mondo. Non mancano, ovviamente, il centro fitness, la spa e la piscina, in un quadro ambientale di grande presa, che si può gustare felicemente da queste pertinenze.

Gli interni sono ispirati ad un lussuoso stile di vita, evidenziato dai balconi che offrono una splendida cornice per una vista mozzafiato sul più grande porto turistico del Paese. Elementi di design di gusto nautico, arredi scultorei e monocromatici, cucine di stile italiano completano gli ambienti, all’insegna dello stile.

Via | Israele-turismo.it

  • shares
  • Mail