L'asta d'arte più preziosa della storia londinese

Si terrà il prossimo 23 giugno quella che è stata definita l'asta d'arte più preziosa della storia londinese: saranno venduti durante questo particolare evento, quadri davvero prestigiosi, con stime piuttosto alte.

Tre le opere di Picasso che saranno presenti a quest'asta: la più ambita è intitolata "Il bevitore di assenzio" e proviene dalla collezione personale di Andrew Lloyd Webber; la sua stima è piuttosto considerevole: tra i 30 e i 40 milioni di sterline, fino ad un massimo di 61,2 milioni di sterline. Seguono "Le Baiser" e "La liseuse", con stime dagli 8 ai 12 milioni di sterline e dai 6 ai 9 milioni di sterline rispettivamente.

Ma non sarà soltanto Picasso il celebre artista protagonista di quest'asta Christie's: all'evento saranno venduti anche un famoso quadro di Claude Monet, "Ninfee" e un'opera di Gustav Klimt, "Frauenbildnis ", stimata tra i 14 e i 18 milioni di sterline.

E ancora non è tutto: la spettacolare collezione, un'autentica galleria d'arte di pittori famosissimi, comprende anche opere di Magritte, Otto Dix, Henri Matisse e Vincent van Gogh, tutte stimate in diversi milioni di sterline. Si prevede che la cifra complessiva dell'asta potrà raggiungere i 231 milioni di sterline, per soli 63 lotti.

Via | PaulFraserCollectibles

  • shares
  • Mail