Diddy difende gli acquisti di lusso per il figlio

diddyDiddy è uno di quei magnati che amano fare dei regali stravaganti, come conferma la Maybach comprata al giovane figlio Justin. Alcuni hanno criticato la scelta, perché ritenuta poco corretta sul piano formativo, ma l'artista la difende.

Interpellato sulla questione, il cantante ha detto: "So come far crescere i miei figli e non devo darne conto a nessuno, perché gli altri non conoscono il mio modo di avviarli al futuro. Non ho bisogno di insegnanti. Nessuno può criticare i doni di lusso che decido di fare ai miei familiari".

Il rapper, attore e imprenditore statunitense, al secolo Sean John Combs, è uno che non bada a spese. La sua analisi, a detta di certi esperti, non tiene conto dagli effetti educativi. Invece è importante che venga insegnato il valore del denaro, per evitare un facile approccio alla vita, capace di buttare a terra al primo disguido o al cospetto della necessità di badare a se stessi in forma autonoma.

Via | Gossiponthis.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: