Mark Cuban non può vivere senza un jet privato

L'imprenditore miliardario Mark Cuban ha confessato al Business Jet Traveler di non poter fare a meno di un jet privato, senza il quale non sarebbe capace di organizzare e incastrare i suoi numerosi impegni, privati e professionali.

Peccato che lui di jet privato non ne abbia uno, bensì tre: un Gulfstream V, un Boeing 757 e un Boeing 767. L'acquisto del Gulfstream V lo ha fatto tra l'altro entrare nel Guinness dei Primati per la transazione di e-commerce più costosa di sempre, con ben 40 milioni di dollari spesi.

Cuban ha dichiarato che senza uno dei suoi aerei privati, non saprebbe come gestire una partita finita a tarda notte, insieme con una riunione di lavoro al mattino presto da tutt'altra parte, per finire con un importante appuntamento con la figlia nel pomeriggio. Inoltre un jet privato gli assicura comodi spostamenti da compiere anche insieme a tutta la sua famiglia.

Rimane un dubbio sul perchè ne abbia proprio tre: forse perchè è il numero perfetto?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: