Il Sultano del Brunei divorzia dalla terza moglie

sultano bruneiPiù volte ci siamo occupati dei lussi di Hassanal Bolkiah, Sultano del Brunei. Oggi torniamo a parlare di lui per il divorzio dalla terza moglie, la trentenne Azrinaz Mazhar Hakim, ex giornalista della televisione malese.

Le loro nozze, sigillate con una cerimonia a Kuala Lumpur, risalivano al 2005. Dall'unione sono nati due figli, che si sono uniti agli altri otto eredi dei matrimoni precedenti. In virtù della rottura per la moglie sono saltati i titoli reali precedentemente guadagnati.

Il divorzio, concesso per "motivi speciali", non è giunto come un fulmine a ciel sereno, visto che da alcune settimane nel piccolo stato sull'isola del Borneo la notizia aveva iniziato a circolare sottovoce.

Diventato principe ereditario nel 1961 e sultano nel 1967, Bolkiah venne incoronato il 1° agosto 1968. Per anni ha occupato la posizione più alta nella classifica degli uomini più ricchi del mondo. Oggi si deve "accontentare" di stare fuori dal vertice, con un patrimonio personale di 20 miliardi di dollari.

Molto nota la sua collezione di auto da sogno, che include centinaia di modelli di Rolls Royce, Bentley, Ferrari, Porsche e Mercedes Benz. Difficile fare un censimento completo del tesoro motoristico a lui intestato. Nella sua residenza ci sono 1.888 stanze e 290 bagni.

Via | Digitaljournal.com

  • shares
  • Mail