Maserati Ghibli in uno spot per il Super Bowl 2014

La finale del Super Bowl 2014 ha fatto da cornice allo spot televisivo di 90” che ha offerto all’ammirazione del pubblico americano la Maserati Ghibli.

Un filmato promozionale con la Maserati Ghibli è stato ammirato da oltre 110 milioni di spettatori in un intermezzo della finale del Super Bowl 2014, l’evento sportivo più atteso dal grande pubblico americano. E’ la prima volta che un’automobile disegnata, progettata e costruita in Italia viene gustata da un pubblico così vasto in una sola occasione.

Lo spot è stato trasmesso durante la 48a edizione della mitica sfida al MetLife Stadium di East Rutherford a New York, dove i Seattle Seahawks hanno vinto contro i Denver Broncos la finale del campionato della National Football League, con un vantaggio molto forte, che ha smentito i pronostici della vigilia, orientati sull’equilibrio tra le forze in campo.

Per la Ghibli è stata una splendida vetrina, in un mercato di primaria importanza, nell’anno del centenario del leggendario costruttore italiano. Ricordiamo che questa è la prima auto della storia Maserati inserita nel segmento E Premium Executive. E’ inoltre la prima vettura della Casa del Tridente ad avere un motore diesel, sicuramente inviso ai cultori del brand.

Tale berlina, pur legandosi al look della Quattroporte, si offre con una silhouette più dinamica e aggressiva. Quattro le unità propulsive disponibili: due benzina twin turbo, da 410 CV (offerto anche con trazione integrale in versione Q4) e 330 CV, e due diesel a iniezione diretta, da 275 CV e 250 CV (quest’ultimo in esclusiva per l’Italia).

  • shares
  • Mail