Cina, corteo nuziale di lusso con 12 Lamborghini

lamborghini

Un ricco uomo d'affari cinese, in occasione del suo matrimonio, ha voluto un corteo nuziale nel centro di Pechino con 12 fiammanti Lamborghini. Tutti i conducenti delle fuoriserie italiane sono stati multati per aver coperto le loro targhe posteriori, ma il "piccolo inconveniente" non ha turbato l'aria festosa del corteo.

Nel paese della Grande Muraglia le auto sportive del Toro sono oggetto di profonda ammirazione. Lo stesso sentimento riguarda altri prodotti da sogno, in un mercato che si è elevato a riferimento mondiale per i brand del lusso.

Anche il mercato delle nozze è in pieno boom, grazie ai migliori standard di vita e alle nuove tendenze, che fanno breccia sulle giovani coppie. Gli sposi non hanno mai avuto così tanta scelta, dagli abiti di alta sartoria ai servizi da sultano. I paperoni vanno nelle boutique più esclusive per il loro shopping nuziale, senza porsi limiti di spesa.

Vestiti griffati, ristoranti da nababbi e hotel a 5 stelle, ma anche fiumi di invitati e accessori da favola per le loro nozze. Qualcuno sceglie l'isola di Hainan, per una cerimonia regale a bordo di uno yacht da favola.

Tanti giovani in ascesa vedono nel matrimonio un'occasione per mettere in mostra la propria ricchezza. Non solo il coronamento di un sogno d'amore, quindi, ma anche la vetrina per far conoscere agli altri la dotazione finanziaria personale. Si conserva, però, il rispetto nei confronti della tradizione e della cultura locale.

Le spese per il matrimonio sono cresciute anche per le coppie meno facoltose. A prescindere dal conto in banca, le donne hanno sostituito l'abitudine di affittare l'abito con l'acquisto di un capo fatto a mano. Cresce anche la scelta di tessuti pregiati. La redditività del settore ha spinto molte imprese a lanciarsi nel business.

Via | Globaltimes.cn

  • shares
  • Mail