Ferrari 275 GTB/4 ad oltre 2.2 MLN di euro all'asta di Bonhams a Parigi

L’asta di Bonhams al Grand Palais di Parigi si è chiusa con un incasso totale di 17 milioni di euro. Best lot una Ferrari 275 GTB/4 del 1968.

Una Ferrari 275 GTB/4 del 1968 è stata la regina dell’asta organizzata da Bonhams al Grand Palais di Parigi. La splendida creatura del "cavallino rampante" è passata di mano per la stratosferica cifra di 2.225.000 euro. Mai un modello di questo tipo era stato aggiudicato per una somma così alta.

Risultato prezioso anche per una Bugatti Type 35B del 1929, battuta all’incanto per 1.610.000 euro. Questo esemplare, appartenuto in passato a Jack Lemon Burton e Lady Mary Grosvenor, è ora nella disponibilità di un acquirente dell’estremo oriente.

Ottimo il valore raggiunto da un’Aston Martin DB4 Vantage GT Cup del 1962, con 1.200.000 euro. Simile la cifra per uno dei sette esemplari di Delage D6 2 Litre del 1947, ceduto a 1.100.000 euro.

Bonhams Grand Palais di Parigi 2014 - Top Ten Risultati d'asta

1. 1968 Ferrari 275 GTB / 4 Berlinetta - € 2.225.000
2. 1929 Bugatti Type 35B - € 1.610.000
3. 1962 Aston Martin DB4 Vantage GT Cup - € 1.200.000
4. 1947 Delage D6 - 3 Litre Car Competition - € 1.100.000
5. 1965 Aston Martin DB5 - € 776,000
6. 1958 Mercedes - Benz 300 SL Roadster - € 713,000
7. 1939 Lagonda V12 Drophead Cup - € 506,000
8. 1984 Ferrari 126 C4 Formula 1 m2 - € 483,000
9. 1966 lascerà DS21 Le Caddy Cabriolet - € 310,500
9. 1989 Porsche 911 ' Narrow -Body ' Speedster € 310,500

275

Giusto spendere due parole sulla vettura più cara dell'asta, le cui quotazioni sono volate così in alto perché non si tratta di una Ferrari 275 GTB/4 standard. L’esemplare in questione, con telaio numero 08327, ha infatti introdotto i sei carburatori e traghettato la serie verso i quattro alberi a camme. Eccellente il suo restauro. Non manca la certificazione Ferrari Classiche, a documentarne l’originalità.

Via | Sportscardigest.com

  • shares
  • Mail