Porto Montenegro premiato con il Wild Beauty Award 2013 quale Best Tourism Project

Porto Montenegro rafforza la sua immagine, anche grazie a premi con il Wild Beauty Award 2013 quale Best Tourism Project, assegnato recentemente.

Porto Montenegro è stato insignito del Wild Beauty Award 2013 quale Best Tourism Investment Project.

Ricordiamo che questa località è diventata in poco tempo uno dei principali porti e “marina village” del Mediterraneo dedicato agli yachts di lusso. Due le certificazioni di cui si fregia: ISO 14001, relativa al sistema di gestione ambientale, e ISO 9001, relativa al sistema di gestione della qualità.

La Marina di Porto Montenegro (gestita da Adriatic Marinas d.o.o.) si impegna a proteggere e rispettare l’ambiente e il territorio in cui opera, in particolare, implementando azioni mirate alla prevenzione dell’inquinamento. Al fine di fornire un rilevante supporto a questa politica ambientale, l’organizzazione ha deciso di introdurre lo standard internazionale in materia di gestione ambientale UNI EN ISO 14001.

Le strutture all’avanguardia di questo porto turistico sono state concepite per soddisfare le specifiche esigenze relative a tutte le tipologie di imbarcazioni, ai loro proprietari, con ospiti ed equipaggio, attraverso infrastrutture particolarmente adatte a yacht di grandi dimensioni.

La marina dispone di 250 posti barca e di residenze di lusso, una piscina olimpionica, ristoranti, bar, caffetterie, negozi, boutique, attualmente in fase di realizzazione, e garantisce un servizio di assistenza di altissimo livello per una vasta gamma di servizi.

A ritirare il Wild Beauty Award 2013 è stato Savo Djurovic, legal director di Adriatic Marinas. La cerimonia di premiazione è stata organizzata dall’Ente Nazionale del Turismo del Montenegro, supportato dal Presidente della Repubblica Montenegrina, Filip Vujanovic. Ventitré differenti premi in altrettante categorie sono stati consegnati quale riconoscimento di “eccezionali contributi” forniti all’industria del turismo Montenegrina per il 2013.


Via | Portmontenegro.com

  • shares
  • Mail