Portafoglio Gucci in pelle di pitone, Made in Italy esotico

Gucci firma un portafoglio di lusso con cerniera “soho” in pitone, che profuma di esotico a mille metri di distanza.

portafoglio-gucci

E’ plasmato in pelle di pitone blu e terra di siena questo portafoglio di lusso del catalogo Gucci, che esplora le note del lessico più esotico sul piano delle nuance, cui tocca il compito di aggiungere ulteriori note di carattere alla trama, già ricca di personalità, scelta come tela per i tocchi di vernice destinati alla missione decorativa.

Il risultato è un prodotto originale ed unico, che si concede una declinazione diversa del lessico del brand, senza tradire la filosofia dello stile e dell’eccellenza cui si deve la sua fama mondiale.

Il portafoglio di Gucci incarna l’estro creativo e la sapienza artigianale della scuola Made in Italy, per questo può concedersi di portare incisa, a testa alta, la doppia G in rilievo, che sancisce l’orgoglio dell’appartenenza a una famiglia di grande nobiltà, perfetta interprete della migliore tradizione tricolore.

Per il resto, si tratta di un articolo convenzionale, che non si concede slanci particolari nella ricerca di nuove soluzioni in termini di forme e volumi. D'altronde anche l’aspetto pratico era centrale nel progetto, quindi bisognava ottimizzare la funzionalità senza sprecare spazi.

Il risultato è stato raggiunto perfettamente, calibrando al meglio gli elementi, per una coniugazione all’insegna delle emozioni e della razionalità, unite in un unico quadro, disegnato da Gucci. Sul piano dimensionale, questo portafoglio è largo 19 centimetri, alto 10.5 centimetri e profondo 2.5 centimetri. Al suo interno ci sono dodici scomparti per carte e tre per banconote. Il prezzo tocca quota 820 euro.

Via | Gucci.com

  • shares
  • Mail