La bozza di Quarto Potere di Orson Welles all'asta da Sotheby's

Occasione ghiotta per gli amanti del cinema, che potranno aggiudicarsi all’asta la bozza di Quarto Potere di Orson Welles.

manoscritto

Sotheby’s stuzzica l’interesse dei cultori dell’arte cinematografica con un lotto di grande suggestione: la bozza di Quarto Potere di Orson Welles, che passerà sotto il martello del banditore nella sessione di vendita battezzata “1000 Ways of Seeing: The Private Collection of the Late Stanley J. Seeger”, in programma a Londra nelle giornate del 5 e 6 marzo 2014.

I potenziali acquirenti vedranno scorrere sotto i loro occhi mille oggetti appartenenti a diverse categorie collezionistiche, ma gli amanti del cinema focalizzeranno il loro interesse sul manoscritto di Welles, che ha un valore molto elevato sul piano storico e culturale.

La bozza di lavoro, con il titolo provvisorio “The American”, è quella che fece entrare il copione nel cuore di George Schaefer, boss della casa di produzione cinematografica RKO Pictures, con cui Welles collaborava dal 1939 e che lo produsse insieme a lui.

Nel manoscritto c’è la traccia del suo primo lungometraggio, il cui personaggio principale si ispirava liberamente al magnate del legno e dell’editoria William Randolph Hearst. Quarto potere (Citizen Kane) uscì nelle sale cinematografiche il primo maggio del 1941. Welles lo scrisse, lo diresse e lo interpretò, all’età di soli 25 anni.

Superfluo dire che si tratta di uno dei più grandi capolavori della storia del cinema. Come riferisce Wikipedia, l'American Film Institute e la rivista cinematografica Sight & Sound l'hanno giudicato il miglior film americano di sempre. Niente male.

Questo spiega l’interesse e la competizione a suon di rilanci che potrebbe generare la bozza offerta alla tentazione dei potenziali acquirenti dalla casa d’aste Sothebys. Le stime della vigilia ballano da 17.900 a 23.900 sterline, ma il prezzo di aggiudicazione potrebbe volare verso valori sensibilmente più alti. Non ci resta che attendere per scoprire come andrà a finire.

Via | Sothebys.com

  • shares
  • Mail