Yacht di lusso Columbus 40S Hybrid brilla agli ShowBoats Design Awards 2014

Lo yacht di lusso Columbus 40S Hybrid si è imposto agli ShowBoats Design Awards 2014. Brillante la prestazione del modello nato dall’estro di Sergio Cutolo.

Non ha avuto rivali lo yacht di lusso Columbus 40S Hybrid agli ShowBoats Design Awards 2013. L’imbarcazione di 40 m progettata dalla Hydro Tec di Sergio Cutolo e costruita dai Cantieri Palumbo di Napoli ha fatto valere la sua legge in tre diverse categorie.

Questi riconoscimenti sono giunti all’apice di un concorso che premia ogni anno i migliori superyacht che si sono distinti per design e innovazione. La cerimonia di premiazione si è svolta pochi giorni fa allo Swarovski Crystal Worlds di Wattens (Austria), di fronte ad una platea d’eccezione composta da armatori, designer e rappresentanti dei più grandi cantieri navali del mondo.

Oltre trenta superyacht a motore si sono trovati a competere in finale, nelle diverse categorie. Il M/Y Columbus 40S Hybrid, progettato dal noto designer e ingegnere navale italiano Sergio Cutolo si è imposto per ben tre volte. Delle cinque nomination che aveva ricevuto (già questo un record) ha trionfato nelle categorie Holistic Design Award (miglior design olistico), Environmental Protection Award (miglior progetto ecocompatibile) e Interior Design Award (miglior design degli interni).

Il Columbus 40S Hybrid aveva ricevuto la nomination anche per il migliore progetto tecnico e il miglior design degli esterni.

hydrotec

Presentato in anteprima mondiale lo scorso Settembre 2013 al Salone di Montecarlo, il Columbus 40S Hybrid è il risultato di una collaborazione costante e proficua fra il Cantiere Palumbo (che ha realizzato questa straordinaria imbarcazione), lo studio Hydro Tec facente capo a Sergio Cutolo (che ne ha curato le linee esterne, l’architettura navale e la progettazione tecnica) e lo studio Hot Lab (che ha seguito la progettazione degli interni).

L’Environmental Protection Award è stato assegnato per le soluzioni innovative sul fronte green. Progettato da Sergio Cutolo per garantire un ridotto impatto ambientale, il sistema ibrido del Columbus 40S affianca ai motori principali due motori elettrici, garantendo quindi un notevole abbassamento sia del consumo di carburante sia dei costi di manutenzione, con l’aggiunta di una notevole riduzione delle emissioni.

In virtù di tale sistema, infatti, il RINA ha riconosciuto allo yacht la notazione addizionale di Classe “Hybrid Propulsion”, assegnata per la prima volta nella storia e creata sulle specifiche progettuali del Columbus 40 Sport Hybrid, insieme alla“Green Star Plus Platinum”, apprezzandone le caratteristiche di innovazione, rispetto per l’ambiente ed efficienza energetica.

L’Holistic Design Award premia invece la collaborazione congiunta fra Sergio Cutolo, designer degli esterni e lo Studio Hotlab, responsabili degli interni, per la capacità di combinare armoniosamente il layout degli ambienti coperti con la progettazione degli spazi esterni.

L’intero progetto è stato sviluppato a partire da un’idea centrale: realizzare uno yacht sportivo e veloce, garantendo al contempo lo stesso livello di comfort e comodità di un megayacht. Nonostante l’eccezionale abitabilità, il profilo delle linee esterne riesce a non venire compromesso, rimanendo elegante e slanciato.

Gli Showboats Design Award non sono stati gli unici riconoscimenti per il Columbus 40S Hybrid. Anche l’Unione Internazionale di Motonautica (UIM - Union Internationale Motonautique), ha recentemente assegnato al 40S il premio UIM Environmental Award per l’anno 2014 per l’eccellenza nell’innovazione, nello sviluppo e nell’applicazione di tecnologie environmental friendly nel settore della nautica, riconoscendo ancora una volta l’impegno di Sergio Cutolo e del Cantiere Palumbo nella ricerca e promozione di soluzioni alternative ed eco-friendly.

Via | Hydrotec.it

  • shares
  • Mail