Qatar Airways svela la nuova prima classe dell'Airbus A380

Qatar Airways ha presentato l'interno della cabina di prima classe dell’Airbus A380, un aereo di grandi dimensioni, dal prezzo faraonico.

Qatar Airways A380 first class

Ha scelto la fiera ITB di Berlino per presentare la prima classe dei suoi Airbus A380. Stiamo parlando di Qatar Airways, la compagnia aerea di bandiera del ricco Emirato del Medio Oriente.

Gli esemplari così configurati entreranno in servizio quest’anno. Tredici i modelli prenotati con tale allestimento. Nei nuovi Airbus A380 i sedili di prima classe dispongono di ampio spazio per le gambe, che possono essere tranquillamente distese, perché il piano di seduta è suscettibile di essere inclinato fino a trasformarsi in un letto completamente orizzontale.

Varie le opzioni di intrattenimento offerte dai monitor di 19 pollici, godibili da ogni angolazione. I passeggeri di tale sezione avranno accesso a un esclusivo salotto a bordo, ma potranno anche guadagnare uno spazio per discutere e pranzare in due, l’uno di fronte all’altro. Anche i servizi saranno degni del pacchetto.

)

Qatar Airways inaugurerà l’impegno lavorativo di questi A380 entro la fine dell’anno. Ricordiamo che uno degli esemplari più sfarzosi di questa gamma di velivoli è stato acquistato dal principe saudita Al-Waleed bin Talal, presidente della Kingdom Holding Company, gruppo di investimento molto attivo sul mercato, con un ventaglio di progetti ad ampio raggio.

Ordinato nel 2007, questo gioiello volante è diventato presto il più costoso jet personale del pianeta, con un prezzo finale abbondantemente superiore ai 500 milioni di dollari. Una cifra astronomica, in buona parte imputabile alle forti personalizzazioni richieste dal facoltoso dignitario, il cui patrimonio tocca vette incredibili.

Il pacchetto comprende un garage per due Rolls Royce, una stalla per cavalli e una sala di preghiera che ruota sempre verso la Mecca. Per concedersi un simile lusso, il ricco uomo d'affari non ha badato a spese. Il suo "giocattolo alato", con diverse spruzzate auree, vanta una sala da pranzo con pannelli in costoso marmo, una palestra, la sauna e tanta tecnologia d'avanguardia.

Sempre nel 2007, il magazine "Jack", aveva fatto un focus sui costi di costruzione dell’A380. Il prezzo di un esemplare standard di Airbus A380 era risultato pari a circa 230 milioni di euro.

La sola struttura del velivolo, alto 21 metri, lungo 73 e largo 80, grazie all'uso di raffinati materiali compositi, costava 168 milioni di euro. A questi andavano aggiunti 30 milioni per i quattro reattori, 10 per l'avionica (ossia per i sistemi di gestione), 10 per i carrelli, 6 per gli svaghi, 5 per l'allestimento degli interni e 1 milione di euro per il solo motorino di avviamento. Ora i valori saranno ancora più alti.


Via | Luxuo.com

  • shares
  • Mail