Jimmy Choo potrebbe finire sul mercato


Jimmy Choo potrebbe passare di mano. I titolari del celebre brand stanno valutando la prospettiva, anche se non si esclude l'ingresso in borsa. Pare che il marchio britannico sia quotato 600 milioni di euro, ma questo non frenerebbe gli eventuali compratori, attratti dal suo prestigio e dalla presenza capillare, fatta di 100 boutique nelle vie del lusso di molte città del mondo.

Le scarpe e gli altri accessori con questa firma sono entrati nel cuore di alcune delle più note star di Hollywood, con prezzi adeguati al loro rango. Niente male se si considera che la nascita del gruppo, fondato dallo stilista malese in coppia con Tamara Mellon, risale al 1996. A riferire la notizia della possibile vendita è il Sunday Telegraph, ma dai titolari non arriva nessuna conferma.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: