Pagani Zonda Cinque Roadster, un sogno di lusso

La Pagani Zonda Cinque Roadster è un'auto sportiva da sogno, destinata a cinque fortunati Paperoni, che possono staccare un assegno superiore al milione e mezzo di euro per coronare la loro passione per la tecnologia di frontiera, le prestazioni da corsa e il lusso più esclusivo.

Questa versione scoperta dell'omonimo gioiello chiuso sfoggia un incredibile airscoop che alimenta i 678 cavalli del 12 cilindri Mercedes, opportunamente dopato per la missione prestazionale. La coppia motrice del cuore tedesco è di 780 Nm, per un tono sempre esuberante.

L’articolazione dei volumi è caratterizzata dal muso corto e dalla coda longilinea, che si spinge ben oltre l’abitacolo, come sulle sorelle minori. Ma la grinta è ben più alta rispetto a queste. Sulla coda campeggia il grande alettone, necessario ad assicurare un congruo carico deportante a questo bolide.

Nessun dubbio sul fatto che le prestazioni siano simili a quelle della coupé, che copre il passaggio da 0 a 100 in 3”4, raggiungendo una velocità di punta superiore ai 350 km/h. Una proposta di così alto profilo velocistico non poteva deludere sul piano tecnologico. Infatti le doti dinamiche sono l'esatto specchio dell'esemplare progettazione.

I cinque esemplari previsti hanno il cambio sequenziale al volante e una scocca in fibra di carbonio e titanio, resa ancora più rigida per compensare l'assenza del tetto. L'auto è dotata di un piccolo tettuccio rimovibile da riporre nel cofano anteriore, quando il meteo le permette. Il peso della Roadster si attesta sui 1.210 Kg.

  • shares
  • Mail