Ferrari F12berlinetta è auto dell’anno per la rivista americana Robb Report

La Ferrari F12berlinetta è auto dell’anno, sbaragliando gli altri modelli in corsa per il riconoscimento assegnato dalla prestigiosa rivista americana Robb Report.

E’ stato un plebiscito quello che ha portato alla nomina a “Car of the Year” della Ferrari F12berlinetta, destinataria dell’importante riconoscimento assegnato annualmente da Robb Report, che premia l’eccellenza tecnica, lo stile e le performance.

L’auto sportiva di Maranello ha guadagnato una “valanga” di voti. I cento membri della giuria erano guidati dal direttore della rivista, Brett Anderson, e da altri componenti della redazione incluso Robert Ross, consulente della rivista per il settore automotive.

Quest’ultimo ha dichiarato: “Non si era mai verificata prima una tale unanimità di giudizi sul vincitore. La maggior parte dei votanti ha convenuto sul fatto che la F12berlinetta abbia tutto: potenza, lusso, risposta chirurgica nonché forme sottili e seduttive. Inoltre dal motore 12 cilindri più potente della storia esce un suono forte e chiaro che identifica innegabilmente la vettura come Ferrari”.

f12

Il riconoscimento va ad aggiungersi alla bacheca già ricca di trofei della F12berlinetta. La granturismo di Maranello, capostipite della nuova generazione di gioielli a 12 cilindri del "cavallino rampante" segna uno straordinario riferimento prestazionale, in un quadro stilistico di alto livello, dove la bellezza delle forme si coniuga all'eccellenza dello studio aerodinamico, curato in modo estremo.

Il motore di 6.3 litri è un'opera d'arte, che si esprime con una melodia sublime. Questo 12 cilindri da favola, disposto in posizione anteriore-centrale, eroga 740 cavalli. Di straordinario livello la qualità tecnologica, con uno studio evoluto su tutti i fronti. Per gli approfondimenti sul tema vi rimandiamo al sito dei cugini di Autoblog.

Qui ci limitiamo a riferire le performance: passaggio da 0-100 km/h in 3.1 secondi, da 0 a 200 km/h in 8.5 secondi, velocità massima superiore ai 340 km/h. Numeri di assoluto valore, quindi, uniti al massimo divertimento di guida, grazie ai rapidi inserimenti, all'elevata velocità di percorrenza delle curve e alla drastica riduzione degli spazi di frenata.

Via | Ferrari.com

  • shares
  • Mail