Baselworld 2014: Tonino Lamborghini espone lo smartphone di lusso Antares

Baselworld 2014 è stato scelto da Tonino Lamborghini per esporre lo smartphone techno-luxury Antares, su piattaforma Android, destinato a chi ama distinguersi.

Tonino Lamborghini presenta Antares nell’esclusiva cornice di Baselworld 2014. Il gruppo italiano ha scelto il Salone Mondiale della gioielleria e dell’orologeria per mettere in vetrina questo smartphone di lusso, che mira a ridefinire il segmento dei cellulari di fascia alta, con un design intenso, l’eccellenza dei materiali ed avanzate caratteristiche tecniche.

Antares è il primo di una serie di dispositivi mobili firmati Tonino Lamborghini. Il Gruppo ha già annunciato il lancio di una nuova linea di prodotti di telefonia mobile rivolti ad un target di persone di successo, alla ricerca di oggetti unici, di lusso e performanti.

Questo modello in tiratura limitata unisce il design e lo stile italiani alla tecnologia mobile della piattaforma Android, arricchita da un processore quad core e da uno schermo Gorilla Glass antigraffio.

antares

Lo smartphone di Tonino Lamborghini è disponibile in serie speciale a partire da 3.500 euro ed è indirizzato a un target ad alto reddito che richiede device di elevata qualità e attribuisce massima importanza sia al design che alle prestazioni.

BASELWORLD 2014, LE DATE E GLI EVENTI IN AGENDA

Dal punto di vista tecnico, Antares è stato realizzato per soddisfare le richieste dei clienti più esigenti, unendo il lusso alle elevate prestazioni offerte da un processore quad-core da 1.5 GHz, una RAM da 2 GB, una memoria interna da 32 GB e uno slot per Micro SD card fino a 32 GB (inclusa).

L’amplificatore e gli speaker integrati Yamaha regalano la massima qualità audio. Inoltre, Antares ha due fotocamere con video Full HD (1080p) -una da 13 megapixel posizionata nella parte posteriore dello smartphone, l’altra da 5 megapixel nella parte anteriore- che permettono di scattare foto o realizzare video in alta qualità.

Lo spessore dello smartphone è di soli 13, 5 mm e lo schermo da 4” ad alta risoluzione è protetto da un vetro temperato in grado di resistere a cadute e graffi (Gorilla Glass). Il nuovo smartphone Antares è basato sulla piattaforma Android 4.2 Jelly Bean e su un’interfaccia integrata, progettata in esclusiva per Tonino Lamborghini.

Via | Lamborghinimobile.com

  • shares
  • Mail