Hennessey Venon GT, versione celebrativa dell'auto sportiva texana

Per celebrare il record ufficioso di velocità della Venom GT, Hennessey sta realizzando tre vetture molto speciali, proposte a 1.25 milioni di dollari ciascuna.

Con una punta velocistica di 435,31 km/h, registrata in forma ufficiosa, la Hennessey Venom GT merita un premio. La casa texana ha pensato, come cadeau, a un’auto sportiva celebrativa, da produrre in soli tre esemplari.

Si tratta di una declinazione del modello in “listino”, di cui eredita la meccanica, in una veste che rende omaggio alla perfomance da primato, ottenuta al Kennedy Space Center. In realtà, perché il record venga certificato, occorrerebbe il rispetto di certi requisiti, che forse il modello non ha.

Resta il fatto, però, che il risultato è sbalorditivo. Come tale va festeggiato. L’edizione speciale in tre esemplari prevista da Hennessey ha proprio questo scopo. Ciascuno di questi pezzi d’autore avrà una speciale finitura della vernice progettata per evocare la bandiera americana .

Venom-GT-World-Fastest-Edition

Ricordiamo che la Venom GT è spinta da un V8 di 7 litri, sovralimentato con due turbocompressori. Tre gli step di potenza a disposizione della clientela: alla declinazione "base", con 725 cavalli all'attivo, si affiancano quelle da 1000 e 1200 cavalli. In quest'ultima variante la coppia raggiunge il valore record di 1490 Nm. Roba da frantumare la trasmissione.

Il peso si tiene sotto i 1200 kg, grazie all'ampio utilizzo di fibra di carbonio. Mostruose le prestazioni: oltre 350 km/h di velocità massima e circa 2.9 secondi per passare da 0 a 100 km/h. Infernale la spinta prodotta in accelerazione.

Con simili cifre, il traction control diventa un ausilio fondamentale in quasi tutte le situazioni di guida. Al pilota vengono concesse diverse opzioni di intervento, per gestirne le modalità operative.

Quattro dischi carboceramici Brembo da 15" provvedono a contrastarne la foga. I prezzi? Si parte da 600 mila euro per la versione più "tranquilla", ma si raggiungono valori sensibilmente più alti per quelle vitaminizzate.

Via | Luxuo.com

  • shares
  • Mail