Scompare Guido Grimaldi, il grande armatore italiano

grimaldiSi sono svolti oggi, nella parrocchia della Santissima Trinità a Napoli, i funerali di Guido Grimaldi, decano degli armatori italiani. Aveva 93 anni, ma era ancora il presidente dell'omonima compagnia di navigazione, messa in piedi insieme ai fratelli.

Il suo gruppo conta attualmente oltre 120 navi, molte delle quali di lusso. A lanciarlo nell'avventura imprenditoriale in campo nautico fu lo zio Achille Lauro, che non ha certo bisogno di presentazioni.

L'intuito, la visione strategica e l'intelligenza gestionale di Grimaldi hanno fatto il resto, proiettando l'azienda verso risultati di grande splendore, con effetti importanti sul piano occupazionale e del prestigio internazionale. Il cammino tracciato sarà seguito dagli eredi.

Via | Positanonews.it

  • shares
  • Mail