Azimut Yachts e Simpson Marine, nuovo accordo per l'Asia

Azimut Yachts e Simpson Marine rinnovano la partnership commerciale nell'area asiatica, sempre molto importante come bacino di sbocco.

Azimut 55S

Squadra che vince non si cambia: vale anche nella nautica e la conferma di Simpson Marine quale dealer esclusivo Azimut Yachts in Cina per le zone di Pechino e Tianjin ribadisce il concetto.

L’accordo di partnership pluriennale prevede l'apertura di un ufficio vendite dedicato nella capitale, da parte di Simpson Marine, che opererà che anche come dealer esclusivo per gli yacht della collezione Azimut Grande in tutta la Cina.

Nuovi servizi per gli armatori Azimut saranno inaugurati, infine, a Tianjin, la più vasta città costiera nella Cina del Nord. L’accordo poggia le sue solide basi su una partnership ormai storica con Azimut Yachts, marchio italiano leader nella produzione di yacht di lusso.

Da 27 anni, infatti, Simpson Marine rappresenta Azimut Yachts in Asia. La gestione, come dealer esclusivo, degli yacht della collezione Azimut Grande per l'intera Cina testimonia la consolidata esperienza nella commercializzazione di panfili e, al contempo, il crescente interesse per questa linea da parte del mercato della "Grande Muraglia".

L’apertura del servizio di vendita e assistenza nella Cina del Nord assicura agli armatori Azimut, gran parte dei quali risiede a Pechino e Tianjin, di poter beneficiare in futuro degli eccellenti servizi di assistenza e post-vendita di Simpson Marine, che offre il più completo pacchetto del genere in Asia, grazie agli oltre 15 uffici attivi nell'intera regione.


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Azimutyachts.com

  • shares
  • Mail