Donazione milionaria per il British Museum

Il British Museum, uno dei più famosi musei al mondo, ha appena ricevuto una cospicua donazione destinata a un ampliamento della struttura, volta a ospitare un nuovo spazio per mostre temporanee e zone d'archivio.

La donazione di 25 milioni di sterline è arrivata da John Sainsbury, Barone Sainsbury di Preston Candover ed ex presidente della catena di supermercati Sainsbury's, da sempre mecenate dell'arte insieme a tutta la sua famiglia. Si tratta di uno dei più notevoli tra i finanziamenti privati destinati all'arte in Gran Bretagna.

Il museo riceverà comunque altri soldi da finanziatori privati, per provvedere al nuovo progetto in questo momento di tagli alla spesa pubblica. L'ampliamento previsto per il British Museum costerà in tutto 125 milioni di sterline.

Via | TheEpochTimes

  • shares
  • Mail