Colin Hendry costretto a vendere la sua casa di lusso al mare

Colin Hendry, ex difensore e stella del calcio nel Regno Unito, è stato costretto a vendere la sua villa di lusso per le vacanze, sul mare di Lytham, nel Lancashire.

L'ex calciatore infatti ha dichiarato la bancarotta, con 2,2 milioni di sterline di debiti.

La vendita della villa forse gli porterà un po' di respiro: la casa di cinque camere da letto in stile georgiano gli ha infatti fruttato 1,7 milioni di sterline.

L'acquirente è un membro della dinastia milionaria dei Warburtons of Bolton.

Via | Mirror

  • shares
  • Mail