Meg Whitman ha superato il record: per la sua campagna elettorale ha speso più di Bloomberg

Con l'ultima "donazione" di 15 milioni di dollari alla sua campagna elettorale per il governo della California, Meg Whitman, che nei mesi scorsi aveva già fatto scalpore per i soldi investiti, è passata alla storia come la candidata che ha speso di più per autofinanziarsi. La cifra complessiva raggiunta infatti negli ultimi 18 mesi dall'ex CEO di eBay per la sua campagna, è pari a 119 milioni di dollari.

Prima di questo traguardo, il politico che aveva speso di più per autofinanziare la propria campagna elettorale era stato soltanto il sindaco di New York, Michael Bloomberg, che aveva raggiunto i 110 milioni di dollari, detenendo il record ora strappatogli dalla determinata Whitman.

Una domanda sorge spontanea: mancano ancora gli ultimi, importantissimi 45 giorni alle elezioni californiane; quanto potrà spendere ancora la Whitman in questo fondamentale rush finale?

Via | SFGate

  • shares
  • Mail