Noleggio di auto di lusso a Milano, come funziona e quanto costa

Il noleggio di auto di lusso è particolarmente vivace a Milano. Le dimensioni della città, l’alto reddito medio e l’interesse per i gioielli a quattro ruote suscitano un forte interesse nel capoluogo lombardo.

Per il noleggio di un’auto di lusso a Milano non bisogna faticare, vista l’ampia gamma di società che operano nel comparto. In certi casi il catalogo comprende alcune delle fuoriserie più esclusive. Modelli da sogno per regalare emozioni uniche a quanti hanno la possibilità di giovarsi del servizio.

Una delle società più note è Vipernolo, che vanta una lunga tradizione in materia, ma l’elenco è molto lungo, per le ragioni prima dette. Il catalogo si spinge verso i piani alti del settore, con gioielli motoristici dei marchi più blasonati.

US-DETROIT-AUTO-SHOW

Ci sono: Ferrari F12berlinetta, 458 Italia, 458 Spider, California; Lamborghini Aventador, Gallardo, Murcielago; Porsche 911 e Panamera, oltre a limousine, Mercedes, Bmw e robe del genere, in modo che ognuno possa soddisfare al meglio le proprie esigenze.

Molti operatori regalano la possibilità di un preventivo gratuito scaricabile online, così si può venire subito in possesso delle informazioni desiderate. Per i modelli più prestigiosi, in genere, non si scende sotto i 1500 euro al giorno. A questi vanno aggiunti i costi chilometrici aggiuntivi quando si superano certi livelli di percorrenza. Infine, quasi sempre, occorre depositare una caparra, con assegno o carta di credito, per coprire eventuali danni, entro la franchigia assicurativa.

L'esperienza può risultare interessante, oltre che per gli entusiasti cultori del genere, anche per i proprietari di supercar che vogliono provare un nuovo modello, magari per farsi un'idea di ciò che offre. Le società del settore, infatti, hanno spesso un parco auto aggiornato, che permette di soddisfare tale necessità.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail