Chopard firma Palma d'Oro etica per il Festival di Cannes 2014

Chopard è un marchio di grande fama che lega il suo nome anche al Festival di Cannes, con le sue preziose opere piene di magia.

chopard-fairmined-golden-palm-1

Quest’anno Chopard ha creato una Palma d'Oro etica per il Festival di Cannes 2014. Così l’ambito riconoscimento, introdotto nel 1955 dalla commissione organizzatrice per premiare il vincitore della rassegna cinematografica francese, guadagna una nuova dimensione, frutto dell’impegno per un lusso sostenibile e sano nei suoi valori base.

L’azienda svizzera di orologi, gioielli ed accessori di fascia alta, fondata nel 1860 da Louis-Ulysse Chopard, conferma così il suo impegno di responsabilità sociale, attraverso l’impiego dell’oro etico.

Con la prima Palma d’Oro sostenibile, Chopard e il Festival di Cannes stanno scrivendo una nuova pagina della loro storia comune. Queste le parole di Caroline Scheufele, co-presidente della maison elvetica: “Sono orgogliosa e felice che l’ambito riconoscimento, da me ridisegnato 16 anni fa, prenda forma dall’impiego di un ingrediente aureo rispettoso degli essere umani e dell’ambiente”.

Anche Thierry Fremaux, delegato generale dell’evento cinematografico in Costa Azzurra, parla con entusiasmo della cosa: “Il Festival di Cannes ha sempre rappresentato i più alti standard di eccellenza cinematografica . Siamo quindi lieti che Chopard, nostro partner di lungo corso, abbia scelto una materia prima di grande nobiltà che aggiunge ulteriore lucentezza al nostro premio”.

L’oro scelto è quello etico Fairmined, estratto in piccola scala dall’omonima miniera, secondo standard certificati di tutela dell’ambiente e delle condizioni di lavoro, con un occhio puntato sullo sviluppo economico della comunità mineraria interessata. Ora la magia di questa materia prima arricchisce un simbolo del successo artistico mondiale.

Via | Luxurylaunches.com

  • shares
  • Mail