Zaha Hadid disegna ville milionarie a Singapore

ville bungalows a singapore

Zaha Hadid ha esteso il suo raggio d'azione globale con due ville progettate per la società immobiliare dell'uomo d'affari Satinder Garcha. Queste costruzioni sorgeranno nei pressi dei giardini botanici di Singapore. La loro vicinanza alla rigogliosa vegetazione tropicale ne ha influenzato lo stile, che tenta di adattarsi allo scenario circostante.

Una serie di terrazze e rampe sono usate per mettere in comunicazione il paesaggio con il cuore delle unità immobiliari, in un felice intreccio che si unisce nel segno dell'originalità. Dal tetto a sbalzo sporge un "belvedere", da cui i futuri proprietari potranno ammirare il giardino.

Secondo le previsioni di chi le ha volute, ciascuna casa dovrebbe produrre incassi di vendita nell'ordine di alcune decine di milioni di dollari. La scelta di un architetto di grido può agevolare l'impresa. Ancora, però, non è stata decida una data di inizio dei lavori. Si tratta del primo elaborato fatto per l'area dalla progettista irachena, naturalizzata britannica, prima donna a vincere il Premio Pritzker.

ville bungalows a singapore
ville bungalows a singapore
ville bungalows a singapore
ville bungalows a singapore

Via | Bdonline.co.uk

  • shares
  • Mail