I 50 ristoranti migliori del mondo: la classifica 2014

A Londra è stata svelata la nuova classifica “The World’s 50 Best Restaurants”, che segnala i posti migliori per vivere un’esperienza gastronomica premium.

Alla Guildhall di Londra ha preso forma la lista dei 50 ristoranti migliori del mondo. La classifica 2014 registra il primato del Noma di René Redzepi, a Copenaghen.

The World’s 50 Best Restaurants è una specie di Oscar della cucina, per questo è molto ambito. Non è un caso se l’evento è seguito con estrema attenzione dalla stampa internazionale.

Ad organizzare il concorso è la rivista inglese Restaurant Magazine, con la sponsorizzazione di Acqua Panna e San Pellegrino. Il risultato è una delle manifestazioni più prestigiose del settore food.

Sono 800 gli esperti componenti della giuria, chiamati ad esprimersi con un meccanismo di voto studiato scientificamente per non far prevalere gli interessi nazionali di ciascuno degli addetti ai lavori reclutati in commissione.

Nella classifica finale, la piazza d’onore è andata a El Celler de Can Roca, che sorge a Girona (Spagna). Terzo posto per l’Osteria Francescana di Modena, la cui cucina è gestita al meglio dallo chef Massimo Bottura. Scopriamo l’elenco completo dei ristoranti selezionati.

Classifica 2014 dei 50 ristoranti migliori del mondo

01. Noma, Copenhagen
02. El Celler de Can Roca, Girona, Spain
03. Osteria Francescana, Modena, Italy
04. Eleven Madison Park, New York
05. Dinner by Heston Blumenthal, London
06. Mugaritz, San Sebastián, Spain
07. D.O.M., Sao Paulo, Brazil
08. Arzak, San Sebastián, Spain
09. Alinea, Chicago
10. The Ledbury, London
11. Mirazur, Menton, France
12. Vendôme, Bergisch Gladbach, Germany
13. Nahm, Bangkok, Thailand
14. Narisawa, Tokyo
15. Central, Lima, Peru
16. Steirereck, Vienna
17. Gaggan, Bangkok, Thailand
18. Astrid y Gastón, Lima, Peru
19. Fäviken, Sweden
20. Pujol, Mexico City
21. Le Bernardin, New York
22. Vila Joya, Albufeira, Portugal
23. Frantzén/Lindeberg, Stockholm
24. Amber, Hong Kong
25. L'Arpege, Paris
26. Azurmendi, Vizcaya, Spain
27. Le Chateaubriand, Paris
28. Aqua, Wolfsburg, Germany
29. De Librije, Zwolle, Netherlands
30. Per Se, New York
31. L'Atelier Saint Germain, Paris
32. Attica, Melbourne, Australia
33. Nihonryori RyuGin, Tokyo
34. Asador Extebarri, Vizcaya, Spain
35. Martín Berasategui, Guipúzcoa, Spain
36. Mani, Sao Paulo, Brazil
37. Restaurant Andre, Singapore
38. L'Astrance, Paris
39. Piazza Duomo, Piemonte, Italy
40. Daniel, New York
41. Quique Dacosta, Alicante, Spain
42. Geranium, Copenhagen
43. Schloss Schauenstein, Fürstenau, Switzerland
44. The French Laundry, Yountville, Calif.
45. Hof Van Cleve, Kruishoutem, Belgium
46. Le Calandre, Rubano, Italy
47. Fat Duck, Berkshire, England
48. The Test Kitchen, Cape Town, South Africa
49. Coi, San Francisco
50. Waku Ghin, Singapore

Foto | Thewire.com

  • shares
  • Mail