Hotel: a Macao il futuristico City of Dreams Hotel Tower

Macao avrà, in un futuro non troppo lontano, un nuovo hotel di lusso capace di guadagnare la scena internazionale.

Macao Hotel

Macao è destinata a diventare sede di un hotel di lusso sorprendente, progettato dall'architetto britannico Zaha Hadid, che ha pensato a una struttura futuristica di quaranta piani di natura “esoscheletrica”, in grado di guadagnare le attenzioni con le note della sua spiccata originalità.

Il nome lascia intuire la natura del complesso: City of Dreams Hotel Tower. Un albergo da sogno, in una città speciale, capace di ospitare al suo interno la bellezza di 780 camere, offerte al giovamento sensoriale dei fortunati ospiti, che potranno deliziarsi di un ricchissimo campionario di amenità.

L’apertura dell’impianto è fissata per il 2017, a causa dei complessi lavori di realizzazione, resi ancora più difficili dalla natura esplorativa delle architetture.

I primi rendering rivelano un design espressivo e potente. L’autore ha spinto verso nuovi lidi i confini dell’ingegneria strutturale per dar vita a una trama sofisticata, dove l’alternanza fra pieni e vuoti disegna delle geografie stilistiche particolarmente ardite.

Il guscio dell’edificio, come dicevamo prima, ha un design esoscheletro, che viene ripreso all’interno, in una tela dove la materia sembra prendere forme strane, per stupire gli astanti con un gioco di alchimie frutto di una fervida immaginazione e di una competenza tecnica ai più alti livelli.

Superfluo dire che il livello di comfort per gli ospiti sarà ai massimi livelli, con tutto quello che si può desiderare per un’esperienza di soggiorno indimenticabile, in un hotel destinato a una fama mondiale.

Via | Luxuo.com

  • shares
  • Mail