Yacht, Azimut-Benetti trionfa agli Asia Boating Awards 2014

Le imbarcazioni italiane godono di vasti apprezzamenti su scala mondiale. I trofei incassati sono la conferma del loro appeal.

lady-candy

Nel settore degli yacht di lusso il nome di Azimut-Benetti è una felice realtà, che si impone per il fascino delle sue proposte. Gioielli nautici progettati e costruiti con grande competenza da chi conosce bene il mestiere, giovandosi di un know-how di alto livello, che fa onore all’eccellenza del Made in Italy.

Questo spiega i loro continui successi, come il doppio trionfo conseguito agli Asia Boating Awards 2014, che premia l’impegno profuso dal gruppo per consolidare la posizione di leadership su quel mercato: una presenza ormai forte, che tutto deve all’esperienza maturata in oltre 20 anni di attività costante sul territorio.

Entrambi i marchi dell’azienda italiana leader nella produzione di yacht di lusso hanno ottenuto significativi riconoscimenti nell’ambito del concorso organizzato da Blu Inc., gruppo editore delle riviste “Asia Pacific Boating” e “China Boating” che costituisce un importante punto di riferimento per il settore nell’area Asia Pacifica.

Il primo premio nella categoria “Best Brand Presence in Asia” è stato assegnato ad Azimut Yachts, brand del gruppo dedicato alla progettazione e realizzazione di yacht fino ai 120 piedi, mentre lo splendido 56 metri Benetti “Lady Candy” si è classificato primo nella categoria “Best Worldwide Custom Built Yacht”.

Comprensibile la gioia dei vertici aziendali, perché il doppio riconoscimento conferma nel successo la qualità del lavoro svolto, che gode di ampio consenso su scala planetaria.

  • shares
  • Mail