Orologi: Maurice Lacroix collezione Les Classiques

Nel comparto dei segnatempo di fascia alta, quando la sofisticazione si sposa alla semplicità nascono le proposte più interessanti.

orologi-di-lusso

Maurice Lacroix vanta nel suo catalogo la collezione Les Classiques, composta da orologi di lusso che mettono in comunione aspetti fra loro opposti.

Semplicità e sofisticazione potrebbero sembrare parole contraddittorie. Eppure, queste due espressioni sono perfettamente idonee a descrivere la raccolta di misuratori del tempo di cui ci stiamo occupando.

Da un lato, la semplicità è data da tre lancette e un calendario. Semplice, o così sembrerebbe a prima vista. Tuttavia, la sofisticazione si trova nella purezza di creazione dell’elegante Les Classiques Date. Ogni elemento è stato oggetto di lunghe considerazioni.

Succede spesso che particolari apparentemente insignificanti se presi individualmente, una volta combinati, determinano l’intera apparenza del modello selezionato. Il futuro cliente può contare su tutta una gamma di varianti per soddisfare ogni suo specifico desiderio.

Il diametro di 38 mm, con la sua riservatezza esprime decoro evitando di essere eccessivamente sgargiante. Questa collezione, con una selezione di nuovi modelli d’acciaio e tre nuovi modelli in oro rosa (4N), ha subito sottili variazioni nella sua apparenza che mettono in risalto la sua estetica.

La nuova lunetta ha un design a gradini, con una superficie superiore lucidissima e i fianchi inferiori con finitura circolare spazzolata. L’intricato profilo della lunetta produce un’incantevole gioco di luci ed ombre che intensifica l’impressione di lusso di questo segnatempo. Un effetto simile è ottenuto con la stessa armoniosa combinazione di finiture sul bordo della cassa.

I tre modelli in oro rosa sono disponibili con quadrante argentato con finitura opalina o spazzolata a sole, oppure con quadrante in oro nero con finitura spazzolata a sole. Le ore sono segnate da indici sfaccettati di gran gusto. Le lancette delle ore e dei minuti sono diamantate e la lancetta centrale dei secondi, molto slanciata, è lucidata a specchio.

Un «guichet» applicato in oro rosa incornicia la finestrella del calendario. Il suo profilo inclinato attira lo sguardo verso il disco del datario, facilitandone la lettura. Il giro stampato dei minuti incornicia le estremità del quadrante.

Guardando la parte posteriore della cassa, il proprietario di simile orologio si ricorda che all’interno batte il cuore di un autentico movimento svizzero a carica automatica ML 155. Il movimento rodiato è tradizionalmente decorato con motivi a perlage e a Côtes de Genève. Il contrasto tra una cassa d’acciaio e una lunetta d’oro rosa crea un aspetto seducente. Il calore dell’oro abbinato al temperamento freddo dell’acciaio offre un’interessante visuale.

  • shares
  • Mail