Peter Thiel regala 100.000 dollari agli studenti che lasciano il college

Il co-fondatore di PayPal e co-finanziatore di Facebook, Peter Thiel, ha nei suoi piani l'intenzione di finanziare 20 giovani menti brillanti che vogliano mettersi in gioco e creare nuove imprese a partire da buone idee. Fin qui nulla di strano e il proposito di Thiel appare alquanto nobile.

In realtà Thiel sarebbe disposto a finanziare con 100.000 dollari le giovani menti che abbandonano il college per buttarsi nel mondo degli affari; finire l'università infatti non solo potrebbe non aiutare i giovani pieni di buone idee, ma potrebbe addirittura ostacolarli, costringendoli ad accettare qualunque tipo di lavoro pur di ripagarsi i debiti accumulati con le tasse scolastiche.

D'altra parte Thiel porta a esempio diversi personaggi che hanno fatto fortuna senza finire il college, come Zuckerberg o Gates; le polemiche però sono già accese, in quanto quella di Thiel parrebbe una provocazione e un incitamento a correre dietro al denaro, piuttosto che alla cultura. Chi ha ragione?

Via | Theweek

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: