Il miliardario Hershey Friedman acquista un terreno storico vicino a Gerusalemme

Il miliardario canadese Hershey Friedman ha appena acquistato un terreno vicino a Gerusalemme, il Motza Arza, su cui aveva messo gli occhi già mesi fa.

I 14 acri israeliani, acquistati dal miliardario per 150 milioni di NIS (oltre 30 milioni di euro), sono famosi per un avvenimento storico: nel 1898 infatti Theodore Herzl, il fondatore del movimento sionista, nella sua unica visita in Israele, piantò in questo terreno un albero.

Hershey Friedman è intenzionato a costruire a Motza Arza 218 appartamenti con spazio esterno e una superficie di 150 metri quadri l'uno. Il miliardario prevede di ricavare dalla vendita complessiva delle case che costruirà, almeno 700 milioni di NIS (oltre 140 milioni di euro).

Via | Globes

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: