Bernard Madoff, alcuni suoi beni di lusso all'asta

madoffProseguono le aste dei beni di Bernard Madoff. Un'altra raccolta di oggetti di lusso del diabolico finanziere è pronta per andare all'incanto. Fra che le merci che il banditore cercherà di piazzare ci sono un pianoforte a coda Steinway & Sons, un anello da donna con diamante da 10.54 carati e la scultura di un toro, simbolo di Wall Street.

Il catalogo comprende 400 lotti, molti dei quali di grande interesse. Questi dovrebbero essere gli ultimi pezzi che una volta arredavano le case del ricco uomo d'affari. I fondi raccolti saranno destinati al risarcimento delle vittime della truffa del secolo.

Molte le vendite compiute negli scorsi mesi per recuperare il possibile. In una delle sessioni più recenti erano state cedute delle barche e un'auto a lui riferibili, per un incasso di 2 milioni di dollari, in buona parte dovuto al Viking, uno yacht di 19 metri (intestato all'assistente finanziario Frank DiPascali) passato di mano per 950 mila dollari.

Prima era toccato ai gioielli, agli accessori, agli orologi Rolex e di altri prestigiosi marchi, ma anche alle pellicce della moglie. Un giubbotto personalizzato della squadra dei Mets aveva recuperato da solo 14.500 dollari, mentre il segnatempo più caro della sua collezione aveva trovato un acquirente per 65 mila dollari.

Ora sarà il turno delle proprietà immobiliari non ancora cedute, da cui si spera di ricavare 23 milioni di dollari. La condotta spregiudicata di Madoff si è tradotta in perdite cospicue per i risparmiatori. Gli organi federali stanno cercando di limitare l'entità degli effetti sulle vittime del raggiro. Le somme fino ad oggi raccolte, per quanto elevate, sono come una goccia nell'Oceano dei danni, stimati in 65 miliardi di dollari.

Via | Dailyfinance.com

  • shares
  • Mail