Orologio d'oro Patek Philippe di Michael Jordan all'asta

Orologi di lusso all'asta

Nel giro di pochi giorni è la seconda volta che un bene di lusso della stella del basket Michael Jordan va all'asta; stavolta però si tratta di una vendita organizzata da Sotheby's a New York e l'oggetto che andrà all'asta è un orologio da polso d'oro Patek Philippe che il campione regalò al coach dei Chicago Bulls, Tex Winter, nel 1998, con un'incisione che lo impreziosisce ancor di più: "Grazie, MJ."

Il proprietario dell'orologio, il coach Winter, è morto lo scorso anno ed è per questo motivo che ora il vecchio regalo di Michael Jordan va all'asta insieme ad altri orologi preziosi.

Domani 27 ottobre, l'orologio Patek Philippe potrebbe fruttare tra gli 8.000 e i 12.000 dollari, ma non sarà di sicuro il lotto più costoso dell'asta di orologi di lusso: un altro Patek Philippe in oro giallo del 1968 ha un valore stimato tra i 250.000 e i 350.000 dollari, mentre un orologio Francis Perigal del 18esimo secolo, creato a Londra per l'esportazione verso il mercato cinese, è stimato ta i 500.000 e gli 800.000 dollari.

Con 195 lotti totali, l'asta di orologi Sotheby's di domani prevede un ricavo complessivo di oltre 4,9 milioni di dollari.

Orologi di lusso all'asta Orologi di lusso all'asta Orologi di lusso all'asta

Via | Bloomberg e Sotheby's

  • shares
  • Mail